Pensa come sarebbe bello poter scegliere i tuoi clienti.

Pensa a come sarebbe rilassante non sentire sempre le solite storie:

“costi troppo, ci devo pensare, le docce sono fredde, l’istruttore non va bene, la receptionist non mi ha salutato e bla bla bla…”

Se hai clienti così la colpa è tua! Perchè hai sbagliato target!

In questo articolo ti spiego come non fare più errori nella tua comunicazione sul web, dare il MESSAGGIO GIUSTO ALLE PERSONE GIUSTE e come SCEGLIERE i tuoi clienti!

Hai mai visto American Sniper? (se non lo hai ancora fatto, PRIMA finisci l’articolo e POI corri a guardarlo!). È un film che parla del cecchino più letale degli Stati Uniti, Chris Kyle. Tralasciando la parte sentimentale del film e andando solo alla parte interessante (quando si sparano – esplosioni – uccisioni ecc) la caratteristica di Chris era quella di saper scegliere il suo target in modo molto preciso, colpire con sicurezza e senza esitazione.

In un certo senso fare marketing on line è come fare il cecchino, non si spara nella folla:

acquisisci l’obiettivo, confermi il target e BOOM.

— ONE SHOT ONE KILL —

Quando fai marketing, crei i tuoi contenuti, pubblicità, video o cerchi di promuoverti, la cosa più sbagliata che tu possa fare è provare a VENDERE TUTTO A TUTTI. Purtroppo questa è una di quelle cose che impari con “il portafoglio“, nel senso che se sbagli il target (o peggio non lo selezioni nemmeno) butti via soldi inutilmente.

Per essere efficaci nel business dovrai essere assolutamente preciso nel selezionare chi dovrà recepire il tuo messaggio e comunicare i tuoi contenuti con forza.

Ora prova a pensare: Parleresti ad un invasato di Crossfit di quanto sia bella e divertente Zumba? Ad un bodybuilder quanto sia utile il pilates?

Immagino di no, nello stesso modo su internet devi scegliere bene quale messaggio mandare e a chi mandarlo.

Al CrossFitter potresti parlares della “Paleo dieta” e ad un bodybuilder “l’esercizio perfetto per migliorare il capo lungo del bicipite” tutto il resto a loro non solo non interessa, anzi ti farà percepire come impreparato o peggio, come la persona sbagliata a cui rivolgersi.

È successo anche a me, prima di capire che la vera forza dei contenuti risiede nell’essere precisi come un cecchino nel trovare il target esatto, mi sono trovato spesso ad avere a che fare con clienti che non erano miei, che non mi interessava servire e trovare il mio pubblico ideale era diventata un’ossessione:

Sapevo di avere un servizio superiore alla media e avevo bisogno di clienti superiori alla media! 

La soluzione

Quando ho seguito il primo corso di Internet Marketing (di Marco Scabia, il mio mentore dell’internet marketing) rimasi a bocca aperta, mi insegnò come trovare il mio cliente ideale, come andare a colpire SOLO IL TARGET che volevo servire e ho capito come sia TOTALMENTE INUTILE provare a vendere tutto a tutti.

IL SEGRETO: TROVARE LA NICCHIA GIUSTA e DOMINARLA.

nicchia di mercato

Devi decidere da quali persone vuoi essere percepito come esperto e creare contenuti ad hoc per loro.

La nicchia di pubblico è quel gruppo di persone realmente interessate al tuo servizio, le persone alle quali hai DECISO di indirizzare il tuo messaggio.

Quando ho capito questo concetto tutto è cambiato, le mie inserzioni pubblicitarie su facebook hanno cominciato a fruttare, hanno cominciato ad arrivare clienti in target e il mio fatturato si è immediatamente impennato!

Per trovare il tuo cliente ideale esiste un processo,

  1. Trova la tua NICCHIA DI RIFERIMENTO
  2. Fai ninch down sul pubblico, per passare da una nicchia ad una sotto-nicchia.

Ad esempio se sei un insegnante di BackSchool o Pancafit la tua nicchia è quella delle persone che soffrono di algie.

Facendo ninch down su questo pubblico potresti pensare di posizionarti come l’esperto in “soluzioni per le algie alla zona lombare” e ancora più in profondità ” soluzioni per le algie alla zona lombare per donne sopra i 40 anni” e così via, cercando una nicchia sempre più profonda.

Questo perché è impossibile competere in un mercato troppo ampio, è più facile competere nello specifico, quello in cui vogliamo essere percepiti come esperti.

La cosa più importante è quindi trovare il target, cioè il cliente ideale, la persona a cui vuoi che arrivi il tuo messaggio.

Non puoi rivolgerti a tutti, la tua comunicazione sarà tanto più efficace quanto la persona nella tua testa sarà definita, dovrai avere in testa la persona a cui parli!

Devi dargli un nome e puoi addirittura avere una sua foto.

Sto esagerando? Fidati funziona! Io per esempio ho esattamente in testa chi sei e perchè mi leggi:

Sò che sei  sei un imprenditore – professionista del fitness, un marketer on line (o aspirante tale) o uno che cerca di capire di che cavolo sto parlando. Sò che stai cercando informazioni utili per aumentare la tua visibilità e vendite utilizzando il marketing sul web.

[feature_box style=”23″ only_advanced=”There%20are%20no%20title%20options%20for%20the%20choosen%20style” alignment=”center”]

Se lavori nel campo del fitness segui il mio consiglio: iscriviti GRATIS alla mia newsletter, (<= Clicca sul link) riceverai tutti gli aggiornamenti su questo blog e i nuovi contenuti che preparo per aiutarti a migliorare il tuo marketing.

[/feature_box]

Il target può essere più di uno e più lo conosci migliore sarà il messaggio.

Il mio metodo TOP SECRET per identificare il TARGET

Cliente ideale

L’identificazione del tuo target passa per varie fasi, è necessario porsi alcune domande e ipotesi.

Se come me lavori nel fitness questo lavoro sarà molto semplice:

1. Quanti anni ha?

2.Di che sesso è?

3.E’ sposato?

4.Ha figli?

5.Dove Vive? (Se è un cliente che vive nella tua zona sicuramente sarà delle tue parti)

6.Come si chiama?

7.Che lavoro Fà?

Fin qui tutto facile è vero. Ma se vuoi veramente essere un cecchino efficace come Chris devi fare MOLTO DI PIÙ, devi andare molto più in profondità nello studiare il tuo target, tipo “un operatore dei servizi speciali”.

Rispondi a queste domande:

8.Quali sono le sue aspirazioni riferiti al tuo contenuto?

9.Qual’è il suo bisogno profondo per il quale potrebbe essere interessato al tuo contenuto?

10.Quali sono le obiezioni che potrebbe porsi?

11.Quali sono i suoi interessi (cosa cerca su google e chi segue su facebook e twitter?)

QUESTA È LA COSA PIÙ IMPORTANTE:

12.PER COSA SPENDEREBBE DEL DENARO?

CONCLUSIONE

 

Se sei arrivato fino a qui probabilmente hai trovato utili queste informazioni (e io ho azzeccato il target). Se non lo hai ancora fatto iscriviti GRATIS alla mia newsletter <= clicca il link

Ora hai tutti gli strumenti per COLPIRE il tuo bersaglio con i tuoi contenuti e riuscire a rendere performante il tuo marketing.

Se segui i miei consigli, riuscirai a diventare letale con i tuoi contenuti, un vero KILLER in grado di creare vero valore e vendere in modo assolutamente naturale.

RICORDA:  Rispondi alle 12 Domande per trovare il target >> crea un contenuto  di VALORE >> diffondilo sul web

Diventa LETALE come un CECCHINO – FAI COME CHRIS!

Trova il tuo obiettivo, studialo e colpiscilo!

Un ultima cosa, se ti è piaciuto l’articolo condividilo con tutti! Clicca qui sotto:

[social_sharing style=”style-19″ fb_like_url=”http://www.andrealanzone.it/fitness-marketing-trovare-target-ideale/” fb_color=”light” fb_lang=”it_IT” fb_text=”like” fb_button_text=”Share” tw_lang=”it” tw_url=”http://www.andrealanzone.it/fitness-marketing-trovare-target-ideale/” tw_button_text=”Share” g_url=”http://www.andrealanzone.it/fitness-marketing-trovare-target-ideale/” g_lang=”it” g_button_text=”Share” alignment=”center”]

Commenta anche tu!

commenti

Andrea Lanzone Digital Marketing by AELLE MARKETING S.R.L. Via Euterpe n. 3/z Rimini (RN) 47923 - C.F.|P.I.: 04378780409

Privacy Policy
Cookie Policy